Moussakà…a modo mio

2016-09-14
  • Livello Difficoltà:
  • Porzioni : 6
  • Preparazione : 50m
  • Cottura : 40m
  • Pronto in: 1:30 h

Nostalgia delle ferie passate in Grecia a strafogarsi di moussakà? Nostalgia per la stessa moussakà perchè da quando siete vegetariani/vegani è solo un antico ricordo? Vaga malinconia perchè ci dicono che l’estate stia finendo? Poniamo fine a tutta questa mestizia e diamo il via ad uno dei piatti più guduriosi che il bacino Mediterraneao abbia mai sfornato.

Se non la conoscete, la moussakà greca è una sorta di lasagna, che però non si limita ad essere strabordande di ragù e besciamella, no, hanno osato i Greci e al posto della pasta hanno messo le melanzane…fritte! E perchè no, già che c’erano anche inserito uno strato di patate…per non farsi mancare quel tocco di carboidrato.

Insomma è un vero piatto della festa, non capita di prepararlo tutti i giorni anche se in versione vegetale al 100% possiamo magari concederci una doppia porzione con metà dei sensi di colpa.

Sostituzioni importanti: al posto del ragù classico ci sarà quello con le lenticchie, al posto della besciamella vaccina creeremo una vellutata besciamella di soia e le melanzane magari le facciamo in forno…ma nulla vieta di friggerle…

Ingredienti per 6 persone

  • 3 melanzane grandi nere
  • olio extra vergine di oliva
  • sale marino
  • 4 patate medie
  • origano

procedimento:

tagliare le melanzane creando delle rondelle, metterle a strati con il sale, e lasciarle eliminare l’acqua per una mezz’ora. Nel frattempo pelare le patate e tagliarle a fette, metterle in una teglia, salare aggiungere olio e origano e lasciar cuocere in forno a 180 ° C per 10 minuti, non devono essere completamente morbide. Poi cuocete in forno le melanzane a 200°C irrorandole con olio extra vergine di oliva.

  • Per il ragù:
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla dorata
  • 1 carota
  • Aromi tra rosmarino e salvia
  • 1 spicchio d’aglio
  • Olio extra vergine di oliva
  • 400 gr di lenticchie lesse
  • 100 ml di vino
  • 1 L di passata di pomodoro
  • Sale
  • Pepe
  • Noce moscata
  • cannella un pizzico

Procedimento.

Per  prima cosa tritare cipolla sedano e carota e farli imbiondire in una casseruola con olio extra vergine, e a un bel trito di salvia e rosmarino. Dopo qualche istante aggiungere le lenticchie già cotte e farle sfumare con il vino. Quando sarà evaporato aggiungiamo la passata, e lasciamo cuocere per circa 20 minuti. Aggiustiamo di sale, pepe e noce moscata e il pizzico di cannella.

Mentre il sugo cuoce, prepariamo la besciamella :

  • 1 litro di latte di soia neutro
  • 80 gr di farina
  • 30 gr di olio di oliva
  • Sale, noce moscata, pepe nero qb

Procedimento:

In un pentolino mettere l’olio, scaldare leggermente, unire la farina, e con una frusta girare velocemente, tostare qualche istante e aggiungere il latte, continuare a mescolare energicamente con la frusta e aggiungere gli altri ingredienti.

Portare a bollore, e comunque fino alla consistenza desiderata.

Ora che abbiamo tutti i nostri ingredienti pronti, non ci resta che assemblare la moussakà:

primo strato di patate, poi le melanzane, il ragù, generoso strato di besciamella e ancora le melanzane e per chiudere la besciamella.

moussak

L’ultimo strato possiamo rifinirlo con un mix di besciamella e ragù e spolverizziamo con lievito alimentare e un goccio di olio per non far seccare la superficie. In forno per 15 minuti e via.

Io adoro questo piatto, è geniale! E vedrete che con il ragù di lenticchie sarà favolosa la vostra moussaka!

 

moussaka 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione Media dei membri

(5 / 5)

5 5 1
Valuta questa ricetta

1 persone hanno valutato questa ricetta

Ricette Correlate:
  • lasagnetta porri e zucca

    Lasagnetta porri, zucca e lenticchie

  • intro

    La fantastica zuppa di ceci e castagne

  • caserecce

    Caserecce di farro al pomodoro e cannellini

  • riso 2

    Riso black forest con tofu affumicato e melone

  • DSCN0398

    Tortino cremoso di miglio