Fagottini libanesi con la catalogna

2018-03-06
  • Livello Difficoltà:
  • Porzioni : 20
  • Preparazione : 2:000 h
  • Cottura : 30m
  • Pronto in: 3:000 h

Innanzitutto un grazie e una premessa a questa ricetta. Un grazie al mio spacciatore ufficiale di ricette arabe, che sicuramente inorridirà difronte alla mia rivisitazione degli originali fagottini agli spinaci chiamati “fatayer bi sabanekh” con tofu e catalogna, ma del resto si sa, per ogni ricetta ci sono mille varianti, dunque se voi volete potete anche usare spinaci e togliere il tofu. E poi per la forma, scegliete voi come chiuderli, se cercate nel web è pieno di tutorial che vi mostrano la chiusura di questi simpatici fagottini triangolari. E anche oggi la cucina araba ci stupisce per la sua straordinaria capacità di fare di semplici ingredienti vegetali al 100% un vero must della cucina, un piatto buonissimo e perfetto. 

In originale viene usata una spezia acidula, il sommaco, cercatela nei mercatini e nei negozi arabi, è una polvere rossa che dona uno speciale tono acidino che si sposa perfettamente con le verdure e la dolcezza della pasta, e se usate gli spinaci potete condire con abbondante succo di limone e lasciar marinare anche tutta la notte.

Ho utilizzato del tofu per rendere ancora più completo questo fagottino, che diventa quasi un piatto unico, ma voi potete toglierlo o sostituirlo con altri ingredienti. Viva la fantasia!

 

Impasto, tipo pizza:

  • 300 gr di farina semintegrale (o scegliete voi)
  • 150 ml di acqua
  • mezzo cubetto di lievito
  • un cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 15 ml di olio extra vergine di oliva

scaldare leggermente l’acqua, sciogliere il lievito, aggiungere l’olio e lo zucchero e infine la farina con il sale. Far riposare e lievitare per un paio di ore.

Ripieno:

  • 1 cespo di catalogna
  • 2 cipolle
  • Olio extra vergine di oliva
  • Una manciata di pinoli
  • Mezzo panetto di tofu
  • Spezie zathar usata al corso, in mancanza origano e sesamo o l’originale summak

 

Procedimento:

mondare la catalogna e sbollentarla, farla raffreddare e tagliarla a striscioline. Nel frattempo fare a fettine sottili la cipolla e sbriciolare i tofu, passare in olio d’oliva extra vergine e far ammorbidire il tutto, aggiungendo sale. Unire alla fine la catalogna, i pinoli e le spezie. Amalgamare bene il tutto e aggiustare di sale.

impasto

Creare i fagottini a triangolo e cuocere in forno caldo a 200° C per 15 minuti circa o comunque fino a doratura.

disco uno teglia fagottino finale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione Media dei membri

(5 / 5)

5 5 2
Valuta questa ricetta

2 persone hanno valutato questa ricetta

Ricette Correlate:
  • IMG_6811

    Involtini di verza e miglio

  • polpette

    Le polpette di melanzane

  • frittatine 1

    Frittatine di ceci con bietoline

  • burger 2

    Burger con farina di lupini

  • polpette

    Polpette di tempeh e funghi